FOLLOW ME
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White Twitter Icon

PRESENTATA LA NUOVA COLORAZIONE DELLE EVOTOUCH WHITE-BLUE CON CESC FABREGAS

November 18, 2016

 

Dopo il lancio post Europeo che ha sancito l’approdo nel mercato della nuova Puma evoTouch, il brand di Herzo torna sulla scena aggiornando la colorazione e passando dal nero-verde ad un bianco e blu (Allover White/Striking Blue) più niveo e distinto. Il testimonial d’eccezione per il lancio del nuovo prodotto non poteva che essere Cesc Fabregas, visti i colori del suo club di appartenenza, il Chelsea.

 

 

La nuova evoTOUCH è stata progettata per arricchire e incoraggiare la creatività e la tecnica di giocatori eccelsi come Fàbregas e Marco Verratti, permettendo loro di essere sempre più al centro del gioco.

 

 

L’obiettivo di Puma è rivoluzionare il segmento della scarpe da calcio in pelle, offrendo una soluzione sempre più leggera e veloce per i giocatori che sono alla ricerca di un prodotto innovativo in grado di combinare i benefici della tecnologia all’unicità della tomaia in pelle.

 

 

Puma evoTOUCH ha una costruzione unica, sulla quale il team di innovazione di Puma ha lavorato per offrire al piede un touch & feel unico tra tomaia e pallone. La calzata è morbida e piacevole, soprattutto per merito dell’evoknit, il “calzino” pronunciato posto all'interno delle scarpino.

Esso è ricoperto da piccole regioni gommose, chiamate GripTex, che impediscono al piede di scivolare durante l'azione di gioco.

 

 

 

Ottima velocità e potenza anche nei cambi di direzione accompagnano dunque una calzata molto piu stabile. La suola infine, nella versione FG, è dotata di 12 tacchetti conici, il massimo sui campi compatti in erba naturale, ma allo stesso tempo ottima anche sui campi sintetici di ultima generazione.

 

Eleganza distinta e classe sopraffina, racchiuse in un unico esemplare.

La nuova PUMA evoTOUCH Allover White/Striking Blue sarà disponibile dal 21 novembre nei migliori negozi sportivi e online su puma.com.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload